Vai menu di sezione

Albo dei Giudici popolari

L’Ufficio Elettorale aggiorna ogni 2 anni (negli anni dispari) l’albo delle persone chiamate a partecipare alle giurie popolari nei processi in corte d’Assise e in corte di Assise di Appello.

Chi può richiedere

Possono richiedere l’iscrizione tutti i cittadini di età superiore ai 30 anni ed inferiore ai 65 anni in possesso del diploma di scuola media inferiore per i giudici di corte d’Appello e del diploma di scuola media superiore per i giudici di Corte d’Assise d’Appello. La domanda va presentata all’Ufficio Elettorale dal primo aprile al 31 luglio di ogni anno dispari.

Dove rivolgersi

Ufficio anagrafe/elettorale

Note

Non possono assumere l’ufficio di giudice popolare:
1. i magistrati e, in generale, tutti i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;
2. gli appartenenti alle forze armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio;
3.i ministri di qualsiasi culto ed i religiosi di ogni ordine e congregazione.

Riferimenti normativi

Legge 10 aprile 1951, n. 287 

Pagina pubblicata Mercoledì, 22 Marzo 2017
torna all'inizio del contenuto